PEELING

Peeling significa esfoliazione, il peeling chimico è un’esfoliazione controllata della cute tramite molecole conosciute , in una percentuale conosciuta.


A COSA SERVE
Gnocche… non staremo a parlare di glicolico, mandelico, TCA … quello si e quello no … andremmo in un discorso esagerato ed immenso. Diciamo subito che un peeling non vale l’altro, che quelli in vendita online, o che trovate dall’estetista non sono quelli professionali ad uso medico, e la spiegazione è che serve un professionista formato per fare il trattamento, che sa quando fermarsi e disattivare il peeling o passare allo step successivo. Da sole potreste fare dei danni, quelli più comuni sono quelli da bruciature della pelle dietro le orecchie, sotto il profilo della mandibola o alle ali del naso, ma solo perché scappa una goccia che non vedete. Non è possibile farlo allo specchio ma sedute /sdraiate.
Quelli che vendiamo nello shop online sono alla portata di tutti e non potete fare danni
Lo consigliamo e lo facciamo quando la pelle ha bisogno di una modifica in maniera superficiale. Dimenticate rughe e rughette e focalizzatevi su :
– Pelle spenta e grigia,
– Foruncoli, brufoli, acne e cicatrici da acne
– Pelle asfittica e poco reattiva
– Pori dilatati e pelle grassa con iper produzione di sebo
– Macchie e discromie
Se ci pensate praticamente tutte noi ne abbiamo bisogno, io personalmente lo faccio due volte all’anno per ridare luce e vita alla pelle.


COSA SAPERE
Essendo un’esfoliazione della pelle la pelle perderà lo strato più superficiale, con una desquamazione furfuracea piccola e bianca , oppure a chiazze e pezzi di pelle scuri più grossi . è l’obiettivo della terapia ed è normale.
Non si fanno alcuni peeling in estate, ma alcuni sono studiati per essere fatti sempre come il Blue Peel di Zein Obagi, che fa anche Elisabetta Franchi. Questo è un peeling studiato in California, dove c’è sempre il sole ed è sempre estate.


COSA FARE DOPO
Alcune attenzioni devono essere tenute: le principali sono la foto protezione della pelle con un filtro chimico di almeno 50, e la cura della pelle con una crema appositamente studiata per essere post peeling.
Presso i nostri centri la forniamo sempre, resta compresa nel primo trattamento peeling.